La nuova sede di Via B. Luini, 30 a Seregno è composta da una sala prove, sei aule, un magazzino, un archivio parti, un’area reception e una sala d’attesa. Si sviluppa su una superficie di 420 mq ed è dotata di aule insonorizzate, pianoforti, strumentazione elettronica e tutto quanto serve per fare buona musica.

All’interno dei locali è esposta la collezione “Sempre Verdi, le opere del cigno di Busseto” realizzata dall’artista Antonio De Nova nel 2001 in occasione del centenario della morte di Giuseppe Verdi. 

L’intera collezione, composta da 22 quadri, è stata donata nel 2019 dall’artista all’Accademia Filarmonica “Città di Seregno”.

Di Seguito quattro dei 22 quadri che compongono la collezione.