Comunicato direttore

Come previsto dalle nuove disposizioni da parte del governo, non sarà possibile la riapertura delle nostre attività nel mese di maggio: resta valida la possibilità di continuare con i corsi a distanza per quei docenti e allievi che lo desiderino. 
 
Sono ovviamente annullati gli esami e le manifestazioni previste per la fine dell’anno accademico.
 
Resto a vostra disposizione per eventuali segnalazioni o suggerimenti (sempre ben graditi) con la speranza di poter presto tornare a fare musica insieme.
 
Stefano Canzi